Ponti : il sollecito dell’ing. Cassarà

Riceviamo dal prof. Ing. Agostino Cassarà e pubblichiamo:

Ho visto una foto inoltratemi dal Gruppo Giovani Eoliani di un ponte che si trova zona Acquacalda. Da ingegnere strutturista e Direttore Tecnico di imprese di Costruzioni con 25 anni di esperienza in opere pubbliche ed infrastrutture in cemento armato e stradali di grande importanza eseguite in Nord Italia attesto ed accerto il grave stato di degrado in cui si trovano le strutture.

In sintesi le travi dei ponti in intradosso non presentano più lo strato corticale necessario a proteggere l’acciaio dagli agenti atmosferici. Altri ferri addirittura sono saltati e svergolati !

L’ acciaio assorbe gli sforzi di trazione che il cls non assorbe ! È molto pericoloso ! Occorre intervenire tempestivamente e limitare subito la portata della strada vietando il transito dei mezzi pesanti !

Prof. Ing. A.Cassara’