Peter Pan e i misteri bilancio e megaparcheggio

peter-pan160di Daniele Corrieri

Due note stonate: Mega – Bilancio… o sacchi parati a dritta?

Circa una settimana fa scrissi che, se va bene, per fine gennaio o primi di febbraio il previsionale 2013 andrà in Commissione e se siamo bravi a marzo faremo tutto. Il Sindaco nell’ultima intervista, qualche giorno fa, a questo giornale dichiarava che entro una settimana avrebbe portato in Consiglio il bilancio di previsione, ricordo, 2013. Mi domando come abbia fatto o come hanno fatto a fare tutto ciò, con una tassa di sbarco non certa, con una tasi e tasse comunali non certe e con una Regione che non sappiamo quanto ci accrediterà le somme. Ma siccome il Sindaco è… il Sindaco io mi fido e aspetto sino a mercoledì.

Altro mistero e non da poco: Il Megaparcheggio è abbandonato, ricordo che all’interno ci sono mezzi sequestrati. C’è da dire che a fine dicembre l’assessore Orto ha dato una proroga ai vecchi gestori e che sino a qualche giorno fa nessuno aveva potuto notificare nulla alla ditta.

La domanda sorge spontanea: Ma per fare una proroga bisogna aspettare l’ultimo giorno? Ma prima di prorogare hanno parlato con la ditta? Di solito una proroga si fa previo accordo o relativa richiesta. Misteri Eoliani!

Cosa c’è oggi all’interno del megaparcheggio? Di tutto e di più compreso mezzi sequestrati.

A proposito davanti alle tensostrutture, per i carri di Carnevale, ci sono delle attività che fanno carico e scarico. Ma li ha autorizzati qualcuno del Comune essendo proprietà dell’ente ?

Tecnicamente dei mezzi sequestrati ne è responsabile il custode; salvo che abbia segnalato al tribunale competente la volontà di non proseguire nella custodia ne rimane responsabile, invece se rinuncia alla custodia comunicandolo al tribunale diventa un casino burocratico.

Sostanzialmente abbiamo un bilancio in arrivo (forse) e l’unica attività commerciale del Comune che fa acqua da tutte le parti. Quanto ci sta rimettendo il Comune con questo megaparcheggio?

A proposito, il segretario Saverio Merlino ha avuto un incontro col Sindaco per chiarire le posizioni dopo la polemica sulla nomina dell’assessore Starvaggi; tutto ok, si sono chiariti e si rivogliono bene. Anzi il Sindaco ha detto al segretario di essere più propositivi. Chissà, forse il PD fornirà qualche altro consulente gratis !