Pavone : nelle scuole necessari dispositivi di aerazione e ventilazione

di Bartolo Pavone

Bartolo Pavone responsabile provinciale Conf.A.S.I.

Carissimo Direttore, la ringrazio, anticipatamente, per lo spazio concessomi nella sua rubrica giornalistica. L’anno scolastico 2021/2022 è terminato da pochi giorni, visto che la pandemia Covid continua a dare preoccupazione alla società, i casi sono in aumento, mi permetto come responsabile sindacale territoriale Cisal scuola del comprensorio Isole Eolie, evidenziare un tema di carattere sociale e che se non monitorato adeguatamente, potrebbe essere un problema per l’avvio del prossimo anno scolastico e per il mondo della scuola.

Il Ministro Bianchi  ha dichiarato tempo fa alla stampa, in merito ai dispositivi di aerazione e ventilazione che assicurano un efficace ricambio dell’aria  fondamentale per contrastare la pandemia .” Sono dispositivi importanti per le scuole ;  Non si può determinare da Roma come organizzare una scuola”. “Siamo in regime di autonomia e quindi ognuno si assuma le proprie responsabilità”.

E ancora: “Noi diamo risorse alle scuole e ai comuni ma non possiamo essere noi a decidere. Siamo in regime di autonomia“. Tengo a precisare che non si tratta di polemica verso qualcuno, ma è d’informazione verso tutta la popolazione  scolastica al fine di garantire ai nostri alunni il massimo della sicurezza in luoghi sicuri.

Lipari, 04/07/2022                                       

Responsabile Zonale Cisal scuola –Me

Ins. Bartolo Pavone