Pasqua e pasquetta col sole al sud

(AGI) – Roma, 17 apr. – Ultimo giorno di afflusso di aria fredda da nord, da domani una depressione in avvicinamento alla Francia iniziera’ a richiamare venti piu’ miti di libeccio che, nel corso del fine settimana, faranno aumentare le temperature al centro-sud, ma porteranno la pioggia al nord. Antonio Sano’, direttore del portale segnala ancora per oggi tempo “soleggiato al nord e piogge e temporali sulle regioni adriatiche e il sud, specie il Molise e la Puglia.

Da domani ultime piogge e temporali su Salento, Basilicata e coste nord della Sicilia”. Poi, aggiunge Sano’, “il tempo migliorera’ anche sulle regioni adriatiche e sul resto del sud, mentre iniziera’ a peggiorare, a cominciare dalle Alpi, sulle regioni settentrionali”. E il periodo pasquale? “Le ultime elaborazioni – rileva Sano’ – indicano che sara’ perturbato e piovoso sulle regioni settentrionali, all’insegna di piogge diffuse e temporali gia’ da sabato e, quindi, con fasi alterne fino a Pasquetta.

Se al nord piovera’, al centro e al sud tornera’ a splendere il sole e le temperature, soprattutto a Pasquetta, aumenteranno sensibilmente di giorno, fino a raggiungere addirittura i 26-28 gradi in Campania e in Sicilia”.