Ospedale, un medico da Roma : perchè non si parla di mobilità anche da altre regioni ?

Riceviamo da Francesca Piro e pubblichiamo

Gentile Direttore,
sto seguendo con un certo interesse la vicenda dell’ospedale di Lipari. Mi chiedo come mai, fra le tante proposte di soluzione che giungono dalle diverse parti coinvolte – politiche e sanitarie – non sia contemplata la mobilità intraregionale e/o interregionale.

So con certezza, poiché sono un medico anch’io, che vi sarebbe certamente maggiore attenzione alla richiesta di personale da parte della ASP se venisse proposta la mobilità di personale qualificato (anche da altre regioni) a tutto vantaggio – anche economico, poiché bandire ed espletare un concorso ha costi non confrontabili con una semplice mobilità, soprattutto se il concorso finisce deserto come sembra stia accadendo – della Regione, della ASP e di tutti i cittadini, residenti o meno, a Lipari e nelle altre isole.
Con cordialità,

Francesca Piro – Roma