Ospedale : ” evviva”…hanno ristrutturato i bagni di pediatria e ginecologia

Sommessamente

In un comunicato ai lavoratori dell’ospedale la Uil Fpl ha reso noto che “alcuni locali della pediatria, della ginecologia e della mancanza del bagno nei locali di farmacia finalmente, dopo una lunga battaglia sindacale sono state risolte”.

Nella nota di evidenzia che ” si tratta della ristrutturazione di due bagni della pediatria e ginecologia e della pitturazione di altri locali della U.O., inoltre la ristrutturazione dei locali adibiti al servizio A.G.I. ( ambulatorio dedicato ai pazienti cronici del comprensorio delle Eolie) che da tempo segnalava le carenze strutturali del servizio”.

Ed ancora, si rimarca che si è provveduto alla realizzazione di un locale bagno per il servizio di farmacia , oggetto di segnalazione all’ispettorato del lavoro anche perchè la dirigente di farmacia doveva raggiungere un bagno su un altro piano della struttura ospedaliera.

Per carità, ristrutturare i due bagni di pediatria e ginecologia, realizzare quello in farmacia e pitturare locali e ristrutturane altri saranno pure questioni importanti e che si trascinavano da tempo ma va pur sempre ricordato che per eventuali degenze di pediatria bisogna andare in medicina e di ginecologia in chirurgia.

Con l’occasione invitiamo la rispettabile Uil Fpl a far sentire la propria voce anche sulle urgenze del nosocomio relativamente alla cronica carenza di personale medico e paramedico, e quindi a fare in modo che si garantisca l’assistenza sanitaria.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01
"Lipari Differenzia" : parte il nuovo calendario di conferimento rifiuti ed il nuovo metodo di raccolta Porta a Porta 7