Nuove opportunità per le aziende agricole

Qualche giorno fa è stato è stato pubblicato sul sito dell’Assessorato dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana, il bando riguardante il regime di aiuti per la realizzazione di progetti aziendali, di ristrutturazione e riconversione dei vigneti ricadenti nel territorio regionale ed in alcune zone “Riserva DOC” tra le quali gli interventi nell’area “DOC Malvasia delle Lipari”.

Il Piano regionale di ristrutturazione e riconversione dei vigneti; Bando di gara campagna 2013/2014 (Reg. CE n° 1234/2007 modificato con Reg. CE n° 491/2009 e Reg. CE n° 555/2008) si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi:

– Diversificazione varietale con l’introduzione di vitigni miglioratori e valorizzazione degli

– autoctoni di pregio;

– Ristrutturazione dei vigneti al fine di renderli parzialmente o totalmente meccanizzabili;

– Sostituzione della forma di allevamento a tendone con la forma a spalliera.

La dotazione finanziaria è di 20 milioni di Euro ed il fine è quello di rinnovare e rilanciare la viticoltura siciliana, soprattutto quella delle aree “Riserve DOC”.

Tutto questo affinché si possa rendere più funzionale la filiera enologica, migliorandone la qualità in vigna ed in cantina, ottimizzando la visibilità e la qualità dei vini siciliani sui mercati mondiali.

Questo bando potrebbe rappresentare una valida occasione di sviluppo per l’agricoltura locale favorendo nuove opportunità per le aziende agricole eoliane.

Dott. Agr. Lorenzo Cortese