Mete…uccio delle Eolie : torna il ponente e poi pioggia

di Marco Miuccio

Fare delle previsioni, quando la paura dell’incertezza del domani prende il sopravvento tra i fedelissimi del #caffeùccio, ve lo dico #colcuore, è davvero difficile!
Cercare una fonte autorevole nel palinsesto della TV generalista, trovando in Barbara D’Urso l’interlocutrice del Presidente del Consiglio dei Ministri, il quale al suo sfacciato ed inopportuno:


“Sono abituata a dare del #TU ai miei ospiti”, lui rispondeva elegantemente e poco velatamente infastidito #FacciaPure, immemore del fatto che la conduttrice sembra abbia avuto una certa confidenza con alcuni #membri del panorama politico italiano, mi fa riflettere sulla possibilità che tutto ciò possa rappresentare un nuovo tipo di diluvio universale, scelto da nostro Signore per lavare le nostre colpe, condannandoci alla paura!

Morire di influenza, prima causa di decesso nel mondo, è già inaccettabile nel terzo millennio, ma rischiare di morire per un ceppo influenzale di dubbia provenienza, sempre più convinti che sia stato socio-paticamente indotto, sa davvero di beffa!
E per una volta almeno, essere isolani e restare isolati potrebbe essere una fortuna!

La forma ciclonica che staziona sul Nord Atlantico scenderà su di noi con l’intensità di quell’inverno che non abbiamo ancora nemmeno assaggiato!
Il 26 Febbraio, dal tardo pomeriggio, vedremo un probabile stop dei collegamenti, che si potranno definire incerti fino al 28 Febbraio, mentre saranno certamente improbabili per le più lontane Bistratt-isole, a causa di un Ponente che alzerà un’onda superiore a 3 metri!

Fine settimana di transizione, per un successivo ritorno del ponente, carico di umidità, che porterà finalmente una settimana di acqua di cielo che, a sprazzi, umetterà le aride terre sicule, dando vigore alle colture sofferenti!
Per le culture purtroppo, non c’è più nulla da fare!
Nonostante gli avvertimenti ed i chiari segnali, che lasciano presagire #malifrùscoli, la razionalità lascia spazio ad una masochistica voglia di rivalsa, che a volte ci fa svuotare gli scaffali di un supermercato, senza un giustificato motivo, a volte ci fa insistere in una condotta irrazionale, il che è molto peggio di una malattia incurabile!!!
#isolanièbene
#isolatièmeglio
#iosperiamochemelacavo