Mete…uccio delle Eolie : “meteoincoronati “

di Marco Miuccio

In un viaggio in treno, dove il vicino di posto potrebbe essere l’#untòre, si sopportano le disquisizioni, a voce rigorosamente altissima da #comizio non richiesto, alla stessa stregua della propria opinione!
E siccome #meteucciononsiferma, procediamo con le previsioni, con acquazza di cielo annunciata e puntualmente arrivata, con intensificazione nella notte, per la gioia di Margherita Longo e di tanti altri amici che erano preoccupati per il ciclo produttivo delle colture invernali e di quelle speciali, come la #lenticchia di #Ustica – Presidio Slow Food – al netto della più giovane #fava, che non ho avuto ancora il piacere di conoscere!


I venti ruoteranno da Nord Ovest a Nord Est, senza assumere le forti intensità previste, tali da far formare onde e inficiare i collegamenti, a meno di lecite decisioni dei Comandanti che valuteranno, come da #libretta, le condizioni di navigabilità.
E mentre ti scappa un distratto colpo di tosse, rigorosamente con educata mano davanti, l’intero vagone ti guarda cercando di capire dai tuoi occhi da dove tu provenga!

Parte a quel punto una scena tipo il Conte DDràaaacula di Aldo, Giovanni e Giacomo con il Terùn che non sa cosa voglia dire #cadrega, solo che tu ti lanci in una rassicurante esclamazione del tipo #minchiamiffughài, che tranquillizza tutti, tanto che ricominciano a parlare ad alta voce in maniera maleducata.

Fermo restando tutto ciò che si legge in giro, tra Social ed organi di disinformazione controllata, con richieste di isolamento preventivo da parte di soggetti sine titulo, fino allo sfruttamento bècero della situazione e delle difficoltà amministrative per una campagna elettorale decisamente troppo anticipata, invito tutti i miei amici, unitamente ai lettori di questo meteo, a voler aver fiducia nelle istituzioni, collaborando affinché si diventi tutti parte della soluzione, senza fare a gara per chi vince il premio come parte del problema!
Solo poche certezze personali da condividere con voi:

1) Tutte le nostre opinioni contano come il due di coppe quando giochi a briscola in tre e lo togli dal mazzo!
2) Se davvero credete ai complottisti, avete una percezione della realtà distorta da Barbara D’Urso, dalla trilogia di Matrix e dalla chimica che non avete tagliato bene!
3) Tutto ciò che succede non è minimamente controllabile se non attraverso le misure di prevenzione che sono poste in essere da persone preposte a questo!
4) Le persone di cui sopra NON siete voi!
5) Se fossi stato più bravo, intelligente e capace di loro, saresti già al posto loro!
E potrei continuare all’infinito, ma ho tanto da fare, ma volevo dedicare la pausa offerta dal primo dei tanti viaggi che farò in questi giorni, a questa riflessione amara, su cui potremo sorridere davvero, solo dopo che sarà finita, festeggiando facendoci un #bidet con lo #champagne, alla facciazza di ddi #spàkkiuifrancìsi!!!

Share