Manutenzione dell’impianto elettrico: come trovare i migliori ricambi online

Un impianto elettrico è un apparato che va controllato periodicamente, specialmente se datato. Ciò deve avvenire sia nelle strutture private che in quelle pubbliche perché l’abitazione o l’ufficio siano messi in sicurezza. Sia che si tratti di guasto che di una manutenzione periodica, occorre utilizzare componenti di qualità costituiti da materiali resistenti che possano durare nel tempo.

Per trovare gli articoli più adatti alle singole esigenze, si consiglia di avviare una ricerca online, inserendo “rs components catalogo”: in tal modo si accede ad un portale specializzato nella distribuzione di articoli elettrici ed elettronici, in cui è possibile scegliere tra una vasta gamma di ricambi per l’impianto elettrico a prezzi molto vantaggiosi rispetto a quelli presenti sul mercato. Con un semplice click, infatti, è possibile acquistare elementi di ottima fattura comodamente seduti dietro a un pc o persino da smartphone.

La facilità di reperimento deve essere coadiuvata da un’interfaccia che consenta all’utente di navigare tra le varie categorie avendo sempre a portata di click ogni singolo prodotto con una descrizione minuziosa. Le specifiche tecniche, infatti, dovrebbero sempre essere ben chiare e rispondere a eventuali normative vigenti. Sulla home page del sito di RS Components è possibile visualizzare le categorie maggiormente in evidenza che rappresentano quelle più cliccate dai visitatori: nel caso di componenti elettriche troviamo, ad esempio, i sensori e i trasduttori.

Si tratta di dispositivi estremamente versatili che si possono ritrovare in qualsiasi circuito elettrico e che rilevano agenti esterni quali umidità, temperatura, pressione (sensore) e la trasformano in energia (trasduttore). Il loro intercambio in caso di manutenzione è quindi molto frequente in quanto applicabile in tantissimi settori. Esistono anche dispositivi intelligenti che, oltre a rilevare una grandezza e a quantificarla o a trasformarla, agiscono di conseguenza dando un preciso input al macchinario.

Largamente impiegati nel settore dei ricambi, poi, sono i cavi elettrici: anche in questo caso tipologie, grandezza e materiali sono diversi a seconda dell’impiego. Normalmente, i conduttori principali sono costituiti di alluminio o rame, vi sono poi una guaina isolante e una esterna che rappresenta la parte visibile che va collegata alla corrente. Ovviamente, la ricerca dovrà tenere conto della portata di elettricità che il cavo deve sostenere e che dipende anche dallo spessore del filo stesso. Esistono cavi adatti ad alimentare una rete di computer, cavi che possono essere collocati sotto terra e cavi alloggiati in involucri protettivi da agenti pericolosi come fuoco o gas.

Anche i fusibili sono ampiamente ricercati e costituiscono una sorta di salvavita laddove vi sia un sovraccarico elettrico. Quando uno di questi “fonde”, significa che qualcosa nel circuito non ha funzionato in maniera corretta e occorre risolvere la problematica prima di sostituirlo. Proprio perché presenti, anch’essi, in tutti i dispositivi e i quadri elettrici odierni, spesso è meglio ricercare kit che ne comprendano diverse tipologie. A seconda del luogo in cui si collocano, infatti, possono avere forme differenti: a cartuccia, a bottiglia, con linguetta centrale o con fori.

In maniera analoga funzionano i relè che sono interruttori che scattano automaticamente quando la portata di corrente elettrica è eccessiva. Ne esistono di due tipologie in commercio, ovvero quelli con braccetto elettromeccanico e quelli a stato solido, che risultano più longevi e meno sottoposti a rotture.

Infine, un’altra categoria di componenti molto ricercata online è quella degli interruttori, che attivano o interrompono un circuito elettrico. A differenza dei fusibili hanno anche la peculiarità di essere riutilizzabili dopo un guasto e questo è un motivo in più perché la qualità dei materiali sia sempre ottima, anche per evitare pericolose dispersioni di corrente.

Qualunque parte di ricambio sia necessaria, acquistandola su un sito specializzato non solo si ha un risparmio in termini di tempo, ma anche di denaro, in quanto sono spesso presenti promozioni e sconti su quantità importanti. Questo avviene soprattutto se si è registrati al portale e si fanno acquisti molto spesso, che si tratti di privati o di aziende: in ogni caso, meglio optare per marchi conosciuti che garantiscano prodotti sicuri. 

( Publiredazionale)

 

Share