Lo Cascio al Sindaco, chiarezza sulla Canneto – Acquacalda

un tratto della Canneto Acquacalda
un tratto della Canneto Acquacalda

Lipari- Interrogazione del consigliere comunale de La Sinistra eoliana, Pietro Lo Cascio, al  Sindaco di Lipari

Oggetto: interrogazione sulla grave e perdurante situazione della strada provinciale 180 Canneto-Acquacalda.

Gentile Signor Sindaco,

mi risulta che una riunione indetta qualche settimana fa per affrontare la grave situazione nella quale versa la strada provinciale 180 Canneto-Acquacalda non sia poi effettivamente stata tenuta per ragioni che tuttavia ignoro; ciò non può certamente costituire motivo valido per accantonare e rimandare a tempo indeterminato la soluzione di un problema la cui urgenza, sono certo che concorderà, è fin troppo evidente.

Con la presente interrogazione consiliare intendo dunque chiedere:

1) se detta riunione sia stata aggiornata, e in questo caso a quale data;

2) se l’Ufficio tecnico del Comune di Lipari ha effettuato gli opportuni sopralluoghi al fine di constatare lo stato della strada ed eventualmente redatto una perizia;

3) se lo svincolo di finanziamenti dedicati che era annunciato tempo fa a mezzo stampa dal suo portavoce metterà in condizione il Comune di Lipari di intervenire per evitare ulteriori danneggiamenti al tratto di strada che nella sua parte sottostante è già interessato da vistosi crolli, e per riportare questo tratto alla sua condizione originaria;

4) se, nel frattempo, siano sopraggiunte o siano state sollecitate novità da parte dell’ufficio legale dell’ente riguardo al sequestro giudiziario dell’area delle ex cave di pomice, il cui dissesto idro-geologico è chiaramente all’origine del problema in parola, e dove insistono anche particelle di proprietà comunale.

Stante la manifesta gravità della situazione, gradirei ricevere direttamente compiuta risposta nei tempi e nei modi previsti per l’espletamento delle funzioni assegnate al consigliere comunale e senza un ulteriore giro di posta che coinvolga eventuali assessori o funzionari dell’ente, e di ciò la ringrazio anticipatamente.

Distinti saluti

Pietro Lo Cascio, consigliere comunale de La Sinistra