Lo Cascio a Merlino: “Proletari barcone utili per suolo pubblico”

Pietro Lo Cascio ( La Sinistra eoliana)
Pietro Lo Cascio ( La Sinistra eoliana)

Riceviamo da Pietro o Cascio e pubblichiamo

Mentre con la Sinistra siamo impegnati nella solitaria difesa del proletariato da barcone, mi permetto di suggerire al segretario del PD di chiarirsi le idee in merito alla coesistenza di tassa di sbarco e imposta di soggiorno: da quanto scrive si desume che egli la ritenga evidentemente possibile, ma non è così. Senza statistiche e sempre a spanne, lo invito a riflettere se in un momento di crisi anche quei pochi euro a testa lasciati dai proletari del barcone aiutino a pagare, per esempio, il suolo pubblico, raddoppiato subito dopo l’insediamento dell’attuale amministrazione di centro-sinistra.

Cordialmente

Pietro Lo Cascio, consigliere comunale de La Sinistra