Legambiente : tutelate Ginostra dal dissesto idrogeologico

l’approdo di Ginostra

Nota di Legambiente , Legambiente Sicilia e Legambiente del Tirreno al Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare; Dott. Sergio Costa; Al Commissario di Governo Contro il Dissesto Idrogeologico della Regione Siciliana On. Nello Musumeci ; Al Prefetto di Messina Dott.ssa Maria Carmela Librizzi; Al Sindaco del Comune di Lipari Rag. Marco Giorgianni.

Oggetto: tutela e salvaguardia di Ginostra, isola di Stromboli, dal rischio idrogeologico.

A seguito dei recenti sopralluoghi effettuati a Ginostra, nell’isola di Stromboli, in cui è stata accertata una progressiva e repentina azione di dissesto idrogeologico, dovuta all’erosione costiera e alle mareggiate che mettono a rischio di frane e crolli il costone su cui poggia il centro del villaggio, la zona portuale e la via San Vincenzo, principale via di fuga della frazione e in seguito all’ultima nota inviata dal Capo della Protezione Civile nazionale, Angelo Borrelli, alla Regione Siciliana e al Comune di Lipari in cui si chiedono interventi strutturali urgenti di mitigazione del rischio e azioni volte alla tutela della pubblica e privata incolumità;

considerato che sulla scorta delle richieste del responsabile della Protezione Civile nazionale, il Demanio Marittimo di Messina ha già emesso un’ordinanza, con decorrenza immediata, di interdizione delle aree demaniali circostanti il pontile di Ginostra a tutela della pubblica e privata incolumità;

sottolineato che da anni gli abitanti della piccola frazione di Stromboli e Legambiente segnalano i rischi e le continue azioni franose dovute all’erosione della costa, ma che fino ad oggi non è stato posto in essere nessun intervento concreto; considerato che appare paradossale e inaccettabile che fino ad oggi non sia stato posto in essere nessun intervento concreto;

Legambiente chiede un intervento urgente per tutelare e mettere in sicurezza Ginostra e i suoi abitanti, un luogo unico nel Mediterraneo, già Patrimonio mondiale dell’Unesco e facente parte della Riserva Naturale Orientata ‘Isola di Stromboli’, che rischia di sgretolarsi lentamente nell’indifferenza generale.

9 marzo 2020

Stefano Ciafani presidente di Legambiente

Gianfranco Zanna presidente di Legambiente Sicilia

Pippo Ruggeri presidente del circolo Legambiente del Tirreno