L’assessore Taranto a Coscione : “per le auto abbandonate bisogna attendere il bilancio”

auto a fuocoLipari- ” Condivido in pieno, non solo per Ponte ma per tutta Lipari , il sollecito all’Amministrazione di Francesco Coscione per la rimozione delle auto abbandonate. Tuttavia, ribadisco, visto che non è la prima volta che intervengo sull’argomento negli ultimi mesi, che per l’attuazione delle misure necessarie, oltre alla multe non si può andare. Bisogna, infatti, attendere l’approvazione del bilancio. E’ stata, infatti, già prevista la rimozione delle auto in disuso da trasferire in un’area di sosta già individuata. Purtroppo abbiamo già visto in passato cosa ha prodotto per le casse dell’ente la famosa “Operazione Cannizzaro” di una quindicina di anni fa.”

Cosi’ l’assessore Massimo Taranto .

Questa la replica di Francesco Coscione

“Mi fa piacere comunicare che l’Amministrazione, nella persona dell’ Assessore Massimiliano Taranto, mi ha contattato per quanto riguarda le carcasse di vecchie auto presenti nell’isola precisando che, in attesa dell’ approvazione del bilancio, non si può procedere al reperimento dell’area di sosta dove spostare le auto dopo la rimozione. Non si può utilizzare il mega parcheggio perchè sarebbero, come in passato, ulteriori costi.

La sensibilità e la disponibilità dell’ Assessore Taranto gli fa onore e, indipendentemente da qualunque pensiero politico, lo colloca fra coloro che si adoperano per l’ attuazione delle proprie competenze (e non solo), e che sempre sono disponibili al dialogo. Grazie e buon lavoro”.
Emergenza auto abbandonate

 

Share