In arrivo aria ancora più calda

Splende il sole e le temperature sono in continuo e costante aumento al Sud, con valori elevatissimi in Puglia, Calabria e Sicilia dove aumenteranno ulteriormente nel pomeriggio/sera per poi raggiungere i picchi più elevati nella giornata di domani. Ecco, intanto, le massime (ancora parziali) di oggi: +39°C ad Augusta, +38°C a Bagheria e Villagrazia di Palermo, +37°C a Palermo, Bari, Castrovillari, Acitrezza, Tripi, Francavilla di Sicilia e Carini, +36°C a Catania, Reggio Calabria, Cosenza, Catanzaro e Saponara, +35°C a Lecce, Siracusa, Foggia, Vibo Valentia, Alcamo, Lipari, Ramacca e Capri, +34°C a Brindisi, Corigliano Calabro, Campofranco e Barcellona Pozzo di Gotto, +33°C a Taranto, Crotone e Ribera, +32°C a Trapani, Messina, Firenze, Termoli, Latina e Lamezia Terme, +31°C a Ustica, Perugia, Napoli, Salerno, Cagliari e Guidonia, +30°C a Roma, Bologna, Pescara, Ferrara, Forlì, Ancona e Ravenna.

Il caldo sta risalendo al Sud dal nord Africa e in modo particolare dall’Algeria, dove molte località hanno superato i +45°C con una punta di +48°C a Salah, che nel pomeriggio potrebbe sfiorare il valore mostruoso di +50°C. Nelle prossime ore al Sud arriverà aria ancora più calda: sarà una notte di fuoco con temperature minime che, in alcune località di Calabria e Sicilia, faranno fatica a scendere sotto i +30°C, e poi domani avremo le temperature più elevate con picchi di oltre +40°C. Attenzione, però, al maltempo che al centro/nord domani farà “piovere” al suolo, insieme all’acqua, anche tanta sabbia del Sahara, trasportata dalle gocce di pioggia fino al terreno, dapprima in Sardegna, poi su tutte le Regioni centrali e dopodomani, giovedì, su gran parte del centro/sud quando il crollo delle temperature sarà accompagnato da un po’ di maltempo.

meteoweb.eu