Il viaggio in Australia : i ringraziamenti del sindaco Giorgianni

Ospedale : il Sindaco denuncia l'As
Il sindaco Marco Giorgianni

(Comunicato) A conclusione del mio viaggio in Australia non posso esentarmi dal rivolgere un sincero e commosso ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito a rendere davvero intense, appassionanti per me e la mia famiglia queste ultime due settimane trascorse a Sidney e Melbourne.
Sono profondamente grato per l’accoglienza calorosa e sentita, l’attenzione costante ricevuta e la cura che traspariva in ogni aspetto di ciascuna occasione vissuta, non come automatismi né formalismi ma segni tangibili di un attaccamento alle medesime radici che profondamente mi hanno inorgoglito di essere parte, prima ancora che rappresentante, della comunità Eoliana.

Un particolare ringraziamento va a chi ha più strettamente collaborato all’organizzazione dei momenti istituzionali del soggiorno, a Giovanni e Flora Finocchiaro ed Eligio e Angela Perna, all’Associazione Isole Eolie di Sydney, al suo presidente Bob Natoli, al Comitato Melbourn e al suo presidente Sam Portelli, ai quali chiedo di voler rimandare questo mio pensiero a tutti i membri di queste due pregevoli realtà.

Un grazie dovuto, ma non meno sentito, con la certezza di una più stretta e proficua collaborazione va a tutti i rappresentanti istituzionali con cui ho avuto modo di confrontarmi e di condividere interessanti momenti: il Sindaco della Città di Canada Bay Angelo Tsirekas e i consiglieri Stefanie Di Pasqua e Micheal Megna, il Ministro John Sidoti rappresentante del Governo Statale NSW, il viceconsole italiano a Sidney Simone Baragagli, il Presidente della Camera John Ajaka, il Premier Gladys Berejiklian e il Ministro della Salute Bradley Ronald Hazzard, l’Onorevole Gaetano Zangari, il Sindaco Di Yarra (Melbourne) Misha Coleman.

Infine, desidero ringraziare personalmente Bernard Mandile, Sam Iacono, Cathy Canestra, Fausto Biviano, Tino Li Donni, Pino Quadara, Vincy Natoli, Frank La Macchia, Frank Colaciccho e, insieme a loro, tutti gli eoliani che vivono in Australia e che, nelle diverse occasioni, formali e informali, ho potuto incontrare, ammirandone l’operosità e l’entusiasmo e che, a loro volta, mi hanno dimostrato grande affetto, lo stesso che portano alla nostra terra e alle proprie origini, il cui così forte legame merita adesso un impegno ancora più diretto e concreto.

Il Sindaco
Marco Giorgianni