Il sindaco Giorgianni chiude gli asili per una settimana

Due positivi a Vulcano e due a Lipari ma verso la fine dell’isolamento, dodici in quarantena, sette dei quali, precauzionalmente, per un contatto con un marittimo positivo ma non residente

Il Sindaco di Lipari chiede un’altra settimana di pazienza ai genitori e chiude gli asili, anche dopo il parere di un dirigente scolastico, per lo stesso periodo che riguarda le primarie. ” Non era mia intenzione, è stato fatto uno screening a 70 operatori scolastici in previsione della riapertura ma vista l’ordinanza del presidente della Regione ho ritenuto di mantenere una certa prudenza, la stessa che ha pagato facedoci uscire da un periodo difficile”.

Situazione Covid sotto controllo : ci sono solo due positivi a Vulcano e due ormai di vecchia data e quindi verso la negativizzazione a Lipari. Cinque le persone in quarantena da ricondurre a questi, altri sette , invece, precauzionalmente per il contatto con un marittimo che non risiede a Lipari. ” Nessuno dei residenti a Lipari è positivo, i marittimi sono in quarantena con le loro famiglie ma svolgendo un servizio essenziale se saranno, come speriamo negativi, riprenderanno immediatamente a lavorare”

Il primo cittadino ha annunciato , parlando di strade provinciali. La prossima settimana ( martedì o mercoledi) sarà nuovamente chiuso il tratto di Bagnamare per consentire la bitumazione dei 30 metri interessati dai recenti lavori. ” E visto che ci sarà il il bitume a disposizione, grazie alla Provincia, saranno svolti interventi tampone per rimettere a posto i tratti della viabilità più a rischio”. L’Amministrazione, com’è noto, ha ottenuto dalla città metropolitana di Messina un consistente intervento sulle arterie di competenza che prenderà il via prossimamente.

Per quanto riguarda i vaccini presto si avranno notizie sullo svolgimento in tutte le isole.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01