I.I.S. Conti, la dirigente avverte : “didattica a distanza sopperisce a sospensione lezioni”

la prof.ssa Tommasa Basile

Oggetto: Attivazione della metodologia didattica a distanza per emergenza COVID – 19 – Sollecito alle famiglie e agli studenti.

A partire dal 09 marzo u.s. questo Istituto ha messo in atto numerose attività di istruzione e formazione a distanza. I docenti sono quotidianamente impegnati in attività di lezione in modalità sincrona ed asincrona, di coinvolgimento degli studenti.

Nel segnalare lo scarso interesse manifestato da molti utenti, si vuole sottoporre all’attenzione delle famiglie l’importanza della didattica realizzata dall’ Istituto nel momento d’emergenza attuale e sottolineare la corresponsabilità educativa delle famiglie nel compito di supportare le iniziative di studio proposte.

I materiali relativi alle lezioni sono reperibili nel portale “Argo Nuovo didup – sez. BACHECA” della classe e risultano visibili i messaggi indirizzati alle classi, agli studenti e alle loro famiglie, che richiedono la presa visione delle attività predisposte, lo svolgimento delle proposte e le consegne di compiti assegnati dai docenti.

Si precisa che tali attività/lezioni a distanza sono a tutti gli effetti interventi di formazione e istruzione che caratterizzano il piano di studi ed il curricolo annuale dello studente e che pertanto saranno oggetto di valutazione del profitto conseguito al termine dell’anno scolastico alla stregua delle ordinarie lezioni svolte in classe.

La didattica a distanza sopperisce infatti alla sospensione delle lezioni in presenza (determinata per l’emergenza coronavirus) e come tali devono essere considerate dagli studenti e dalle loro famiglie.

Il Dirigente Scolastico

(Prof. Tommasa Basile)