Hamburger con pesce povero per i bimbi: che bella la ” Filiera del Pescatore”

hamburger pesce

COMUNICATO STAMPA

HAMBURGER CON PESCE POVERO PER I BAMBINI, MONDO DELLA PESCA IN MOSTRA PER I GRANDI E SALINA DIVENTA CAPITALE DELLA “FIERA DEL PESCATORE”

Non il solito hamburger delle catene internazionali di fast food, ma uno esclusivamente siciliano e fatto con pesce povero, genuino e dal sapore prettamente mediterraneo. Il tutto inserito dentro panini che i bambini hanno fatto andare a ruba sull’Isola di Malfa, dimostrando come un percorso di educazione alimentare possa riscuotere un grande successo anche tra le generazioni più giovani.Questa è solo una delle molteplici attività realizzate dal progetto appena concluso “La Fiera del Pescatore” che ha fatto tappa lunedì a Malfa e martedì a Santa Marina di Salina. E proprio durante l’ultimo appuntamento La partecipazione di adulti e ragazzini è stata massiccia. Perché per una sera il centro del paese si è trasformato nella riproduzione in piccolo di tutto quello che è il mondo della pesca.

hambuerger pesce 2

Luogo scelto per allestire una scenografia che ha portato visitatori e curiosi in un viaggio tra mestieri antichi e sapori autentici è stata via Cristoforo Colombo che per l’occasione ha accolto, innanzi tutto, il Laboratorio sul Mare dell’associazione ambientalista Marevivo. Biologi marini e reperti subacquei hanno portato i più piccoli alla scoperta della natura dei fondali, scoprendo la sua vegetazione e i suoi abitanti. Durante l’incontro i piccoli hanno anche ricevuto in dono il libro “Lezioni di Mare”, piccola favola scritta dal biologo marino Franco Andaloro che, con un linguaggio semplice e diretto, esprime l’importanza della tutela del mare e della sua biodiversità. Alla fine hanno assistito alla proiezione del trailer “Isole Minori, Paesi di Mare”, realizzato dal regista e documentarista Riccardo Cingillo.

hambuerger pesce 3

Mentre i bambini di Salina erano impegnati con i biologi di Marevivo, i grandi potevano degustare le coppette di frittura offerte da Alessio Fallone, un cuoco che ha conquistato Brooklyn con spiedini di pesce povero arrostito da degustare in una piazza della metropoli, davanti il suo locale “Cà Pisci”. Nonostante il grande successo riscosso nel Nuovo Continente, Alessio continua a raggiungere la sua famiglia, composta da otto fratelli e che da generazioni si cimenta nei profili più diversi che occorrono al mondo della pesca: dalla costruzione di reti all’esperto di nodi, da costruttori di lampare al professionista in nasse. E una grande lampara è stata posizionata, tra reti di pesca e foto sulla vita dei pescatori (con una mostra sempre a cura di Cingillo), in un balcone che si affaccia su via Cristoforo Colombo, creando un ambiente suggestivo.

hamburger 5

“La Fiera del Pescatore”, ultima attività prima della pausa estiva, è stata organizzata all’interno del progetto “Isole Minori, Paesi di Mare” promosso dal Gac – Gruppo Azione Costiera Isole di Sicilia e da Green Life. Sia questo che i precedenti appuntamenti (A scuola di mare e Spiagge Pulite) sono stati realizzati con il supporto di Marevivo e grazie al sostegno delle amministrazioni comunali e delle scuole delle isole coinvolte.

hambuerger 6