Guardia Costiera soccorre motonave con 280 passeggeri, grande assistenza anche grazie alla Protezione Civile

Lipari- Grande operazione di soccorso e, soprattutto, di assistenza nel pomeriggio, da parte della Guardia Costiera dell’isola nei confronti di 280 passeggeri di una motonave per minicrociere calabrese , rimasta in panne, al largo di Marina corta, per un’avaria. La motonave è stata fatta rientrare al molo della penisoletta del purgatorio dove sono stati fatti sbarcare tutti i passeggeri dopo gli imbarchi dei tanti turisti presenti su altre motonavi. Non è stata un’operazione semplice visto l’affollamento sul molo ma gli uomini del comandante di porto Francesco Principale hanno svolto un ottimo lavoro. Dopo il sopralluogo di un tecnico del Rina è stato stabilito che la motonave potesse riprendere la navigazione per Tropea con gli altri due motori in dotazione.

I 280 passeggeri sono stati assistiti anche dal gruppo dei volontari della Protezione civile che ha distribuito acqua e rasserenato i minicrocieristi.  Intorno alle 17,30 la ripartenza della motonave scortata da una motovedetta di Lipari con il successivo passaggio di consegne alla motovedetta di Vibo Valentia per la scorta fino a Tropea.

airmaxitalia_banner260