Giorgianni conferma i casi di Santa Marina : si valutano altre misure

” A seguito di uno dei due casi precedenti , è stato sottoposto a tampone un gruppo di persone e tre sono risultate positive. Le forze dell’ordine si stanno occupando le indagini per risalire ai contatti avuti anche a Lipari. Stiamo svolgendo le indagini necessarie e se ci saranno riscontri si faranno i tamponi. La situazione è quindi sotto controllo” . Il Sindaco Marco Giorganni nella diretta Facebook di oggi ha confermato l’esistenza di altri tre casi di Coronavirus a Santa Marina.

” Con il sindaco di Santa Marina – ha aggiunto Giorgianni- stiamo discutendo anche su iniziative particolari per tutelare l’accesso o l’allontanamento dal quel territorio. Siamo tutti eoliani e insieme affronteremo la questione. Tra l’altro il numero medio dei trasferimenti da Salina per Lipari non supera mai le cinque persone, e sono sempre le stesse che vengono a Lipari per lavoro”.

Il primo cittadino intervenendo anche sul caso della famiglia bloccata ieri sera a Milazzo ha puntualizzato che aveva tutto il diritto al trasferimento. “Al minore è stata riscontrata una temperatura non normale e come le procedure prevedono è stato effettuato il tampone che ha dato esito negativo e questa mattina hanno fatto rientro alla loro abitaizone. Il sistema, quindi- ha rimarcato il Sindaco Giorgianni- funziona e i numeri di chi viaggia sono inconsistenti .