G.A.L. Tirreno – Eolie: dipendenti e collaboratori

(Comunicato) Il 24 aprile, presso la sede legale del Comune di Milazzo, è stato contrattualizzato lo staff di dipendenti e collaboratori dell’Ufficio di Piano del G.A.L. Tirreno Eolie, in seguito alla procedura di selezione per la copertura di tutti i ruoli previsti dal regolamento interno.
Il Gruppo di Azione Locale, comprendente 14 Comuni, 15 Centri di Ricerca universitaria, circa 70 Associazioni culturali, ambientali, di categoria e circa 100 operatori economici privati delle Isole Eolie e della fascia costiera della Sicilia Orientale, al fine di promuovere lo sviluppo sostenibile e durevole delle zone rurali, attraverso la gestione del proprio Piano di Azione, si avvarrà delle seguenti professionalità:

Ufficio di Piano
Luigi Amato, Direttore
Piero David, Responsabile Amministrativo e Finanziario

Addetti di segreteria:
Maria Chiara Cusolito
Irene Portelli
Claudia Bruno

Ufficio di Animazione territoriale e di comunicazione di progetti integrati:

Maria Teresa Carbone – Responsabile animazione area isole
Felice Oteri Rito – Responsabile animazione area Milazzese
Marcantonio Pinizzotto – Addetto comunicazione web e social

Responsabile di Misura

Benedetto Puglisi

Amministrazione
Patrizia China – Tecnico amministrativo contabile

Alla presenza dei membri del Consiglio di Amministrazione, il Presidente del G.A.L. Marco Giorgianni, Sindaco del Comune di Lipari, ha evidenziato l’importanza di questa realtà quale strumento di sviluppo sinergico tra territorio Eoliano e comprensorio Tirrenico, auspicando che possa rappresentare punto di riferimento prioritario per gli Enti e in particolar modo per l’imprenditoria privata, al fine di intercettare risorse e renderle concreta opportunità di crescita delle numerose realtà locali imprenditoriali.
Il pensiero del Presidente è stato condiviso dai Consiglieri di Amministrazione presenti, tra cui il Sindaco di Milazzo Avv. Giovanni Formica e il Sindaco di San Filippo del Mela Avv. Giovanni Pino, i quali hanno manifestato di riporre nel lavoro del GAL considerevoli aspettative, sottolineando ,fra l’altro, come le Isole Eolie – Patrimonio dell’Umanità – possano svolgere un ruolo di traino in questo nuovo modello di sviluppo locale per tutta l’area del G.A.L.

IMG-20190426-WA0002

PROMOZIONI

CALENDARIO MEDICI MAGGIO

porto-vulcano-1024x575

porto-lipari-1024x768

Share