Fp Cgil : Ex Pumex nel baratro

COMUNICATO STAMPA

una rappresentanza ex Pukmex
una rappresentanza ex Pumex

I lavoratori ex Pumex scivolano nel baratro. Allarme della FP CGIL

I lavoratori della ex Pumex scivolano nel baratro. A lanciare l’allarme la Segretaria Generale della FP CGIL e Francesco Fucile responsabile territoriale Enti Locali FP CGIL . L’impugnativa del Commissario di Stato dell’art.47, comma 15 della Legge Finanziaria fa cadere nel dramma decine di lavoratori e le loro famiglie. Per questo motivo la FP CGIL ha inviato una richiesta di incontro al Presidente Rosario Crocetta e agli Assessori al Lavoro e alle Autonomie Locali Ester Bonafede e Patrizia valenti . I lavoratori risultano sospesi dal mese di gennaio 2014 dal rapporto lavorativo con il Comune di Lipari.

La FP CGIL ritiene non più procrastinabile una decisione chiara ed inequivocabile sulla vertenza e diffida il Presidente Crocetta e i suoi Assessori a porre le condizioni per ripristinare il predetto rapporto di lavoro nei confronti di soggetti che hanno già ampiamente pagato per una situazione addebitale unicamente alla leggerezza e poca consapevolezza delle Istituzioni regionali e nazionali.

Per le motivazione sopra esposte e per la gravità della situazione determinatasi la FP CGIL chiede di essere convocata tempestivamente per affrontare l’intera vicenda e per concordare le immediate iniziative che la Regione Siciliana intende intraprendere per far fronte alla vertenza. In caso di mancato tempestivo confronto la FP CGIL si attiverà per la proclamazione dello stato di agitazione dei predetti lavoratori, per la denuncia nelle sedi opportune degli inadempimenti dello Stato Italiano sugli accordi internazionali UNESCO e per ogni utile azione di lotta che possa far addivenire alla definitiva