Eolie Music Fest dal 4 al 7 luglio

DIODATO, SUBSONICA, WILLIE PEYOTE, MARLENE KUNTZ, ENSI & NERONE, DJ RALF, SILENT BOB & SICK BUDD, BOSS DOMS, LOLLINO

L’estate si avvicina e con essa l’inizio di EOLIE MUSIC FEST, l’evento unico nel suo genere, in programma nelle Isole Eolie da giovedì 4 a domenica 7 luglio, che permette agli spettatori di godere di grande musica live e di performance artistiche innovative immersi nella bellezza delle Isole Eolie. Quest’anno saranno SalinaLipari e Panarea ad ospitare il ricco cartellone selezionato dalla direzione artistica musicale di Samuel Romano, con alcuni tra i nomi più importanti della scena musicale italiana che si esibiranno in uno scenario tanto unico quanto stupefacente.

L’edizione 2024 inizierà ufficialmente giovedì 4 luglio con un’anteprima a Capo d’Orlando, per poi proseguire venerdì 5 luglio a Salina, sabato 6 luglio a Lipari e domenica 7 luglio a Panarea. A calcare il ponte del veliero Sigismondo, l’iconica imbarcazione su cui si svolgeranno i live set di EOLIE MUSIC FEST, ci saranno due artisti freschi di vittoria ai David di Donatello 2024: Diodato e i Subsonica, che proporranno un esclusivo set acustico. Alle Eolie arriveranno anche due amici del festival: il rapper e cantautore Willie Peyote e le leggende del freestyle Ensi & Nerone, che portano sulle Isole il loro progetto BRAVA GENTE. Spazio poi al rock con i Marlene Kuntz per celebrare i 30 anni dall’uscita del loro disco d’esordio Catartica, alla leggenda della house music Dj Ralf e alla freschezza di Silent Bob & Sick Budd. Infine, sabato 6 luglio una serata tutta da ballare con il dj set di Boss Doms & Lollino in occasione della Burn Energy Night in Lipari.

EOLIE MUSIC FEST si conferma dunque come una grande esperienza indimenticabile: suoni, immagini, il profumo del mare e dei paesaggi incredibili delle isole rendono i 4 giorni di festival davvero unici. La musica prenderà vita dal veliero Sigismondo, storico bastimento costruito nel 1901 e in navigazione dal 1946 nell’arcipelago, guidato da Capitan Felice Merlino, bandana blu e piedi scalzi; per molti anni ha trasportato merci tra le isole, diventando poi un vascello turistico con fama sentimentale e internazionale: un antico mercantile interamente in legno che ha avuto l’onore di ospitare Roberto Rossellini e Ingrid Bergman mentre il regista girava il suo film “Stromboli, Stromboli, terra di Dio”. E quest’anno Sigismondo è pronto a ospitare le performance intime, pensate esclusivamente per l’occasione, che coloreranno le giornate di EOLIE MUSIC FEST grazie ai live set immersi nel blu del mar Tirreno meridionale e incorniciati dai caldi colori dei tramonti di inizio estate. Come sempre, oltre alla musica, tante iniziative e progetti artistici che rendono EOLIE MUSIC FEST un unicum nel panorama delle rassegne estive italiane.