Eolie Music Fest 2022 : Daniele Silvestri e Mannarino

Dopo l’incredibile esperienza dell’anno scorso, ritorna EOLIE MUSIC FEST (30 giugno – 5 luglio 2022, Isole Eolie), la manifestazione musicale ideata e curata da Marea Eventi con la direzione artistica di Samuel Romano: un format nuovo che, come l’anno scorso, utilizza come palco principale un caicco turco lungo 27 metri e può contare su una scenografia naturale mozzafiato, raccontando il territorio eoliano da un nuovo punto di vista, in un connubio indissolubile tra natura, musica e eccellenze del territorio.

EOLIE MUSIC FEST svela finalmente i primi artisti che si esibiranno sul caicco, la barca-main stage: Daniele Silvestri (venerdì 1 luglio) e  Mannarino (domenica 3 luglio) nelle acque di Vulcano, davanti alle suggestive Spiagge Nere. Due cantautori italiani, nati nella stessa città e nello stesso mese, separati da una decade (entrambi sono nati a Roma ad agosto sotto il segno del Leone) rappresentano due generazioni diverse eppure accomunate dall’amore per la musica e la scrittura dei testi. Daniele Silvestri, tra i cantautori più importanti della musica italiana, autore di alcuni capolavori come “Salirò” e “La Paranza”, solo per citarne alcuni, entrati nel cuore del grande pubblico e Mannarino, amato dal pubblico più giovane che apprezza i suoi testi onirici dove si raccontano storie di personaggi ubriachi e innamorati, mescolando musica balcanica e gitana, con citazioni felliniane come in “Me So ‘Mbriacato” (doppio disco d’oro per FIMI) o “Tevere Grande Hotel”.

La seconda edizione di EOLIE MUSIC FEST ha un ritmo ancora più slow e sostenibile: ancora più dell’anno scorso, si è deciso di puntare su pochi appuntamenti ma di qualità, alternando i concerti sulle barche agli eventi a terra per consentire a tutti i partecipanti di esplorare il territorio, scoprendo le eccellenze offerte dalle Isole Eolie.

Il programma completo verrà annunciato nei prossimi giorni, nel frattempo si segnala, tra le novità, l’inaugurazione del primo studio di registrazione e produzione musicale sull’Isola di Lipari che accoglierà diversi ospiti nazionali e internazionali a cura di Stellare, il colletivo composto da Ale Bavo, Filippo Quaglia in arte FiloQ e Raffaele Rebaudengo. Tra sessioni mattutine e pomeridiane, il progetto a base di musica elettronica accompagnerà tutto il festival con diverse esibizioni serali: Stellare presenterà in esclusiva “Wave, album figlio di due residenze artistiche che hanno visto otto producers creare composizioni inedite utilizzando i suoni del mare in due studi di registrazione appositamente allestiti in strutture suggestive presso il Galata Museo del Mare e l’Acquario di Genova, nell’ambito del festival Zones Portuaires.

Confermata anche quest’anno la giornata ECO ISLANDS – MUSIC FOR MEDITERRANEUM in collaborazione con le associazioni del territorio e i partner del Festival: la giornata chiude il festival (martedì 5 luglio a Salina) con un importante momento di confronto sulle attività in essere e le nuove proposte per il futuro delle Eolie.

EOLIE MUSIC FEST è un festival che utilizza il linguaggio universale della musica per veicolare un turismo slow, consapevole e attento al patrimonio dell’arcipelago. Un’esperienza emotiva, fuori dal tempo, in grado di unire la passione per il mare alla passione per la musica. Una nuova definizione di viaggio scandito da concerti e dj-set sul caicco, con il pubblico che fruisce gli spettacoli dalle barche ma anche eventi che si svolgono a terra, a base di arte, sport e gastronomia, lasciando il tempo allo spettatore di scoprire le bellezze storiche e paesaggistiche delle isole.

Info e Biglietti

I biglietti per partecipare agli eventi in programma a terra e in barca per EOLIE MUSIC FEST 2022 sono disponibili sulla piattaforma TicketOne: https://www.ticketone.it/artist/eolie-music-fest/. E’ possibile acquistare i biglietti per il singolo evento oppure sono disponibili anche soluzioni vantaggiose attraverso abbonamenti e pacchetti. Maggiori info su: www.eoliemusicfest.it

Data singola concerto in acqua: biglietto barca privata: € 40,00 + € 6,00 ddp per ciascuna persona a bordo della barca + Posto Barca: € 150,00 da dividere tra i componenti della barca (lo Skipper è compreso)

Data singola concerto a terra: concerto € 15,00 + € 2,25 ddp  / After Party € 40,00 + € 3,00 ddp

EOLIE MUSIC FEST è una manifestazione organizzata e promossa da Marea Eventi Srls, con il patrocinio di Enit, SIAE, Comune di Malfa e Comune di LipariEOLIE MUSIC FEST promuove SEE SICILY, l’iniziativa, che propone la Sicilia come meta ideale per le vacanze, attraverso l’acquisizione da parte del Dipartimento del Turismo dello Sport e dello Spettacolo della Regione Siciliana di servizi che saranno resi fruibili attraverso appositi pacchetti turistici. Info sulla campagna e dettagli sui voucher promozionali su www.eoliemusicfest.it

Main Partner: Armani Exchange. E-Mobility Partner: Gruppo Koelliker. Media Partner: Billboard Italia, Rolling Stone, Radio DEEJAY e Meridiani e Paralleli. Mobility Partner: Caronte & Tourist. Sailing Partner: Spartivento. Health Partner GVS. Official Partner: Liberty Lines, Corona. Fragrance Partner: Mr & Mrs Fragrance. FanToken Partner: Bitsong. Water Partner: Acqua San Benedetto, Marnavi. Ticketing Partner: TicketOne. Charity Partner: Sea Shepherd. Official Supplier: Morettino. Wine Partner: Firriato

BIO

DANIELE SILVESTRI – La sua cifra stilistica coniuga la ricerca di una nuova canzone d’autore con il riscontro del grande pubblico, mescolando talento e tradizione, leggerezza espressiva e impegno civile, come testimoniano canzoni quali Cohiba, Il mio nemico, L’appello, Quali alibi, A bocca chiusa, Argentovivo, al fianco di evergreen come Le cose in comune, Occhi da Orientale, Testardo, Salirò, La Paranza, per citarne alcune. I tantissimi riconoscimenti ricevuti (Premio Tenco, David di Donatello, Recanati, Amnesty Italia, Grinzane-Cavour, Carosone per citarne alcuni) costituiscono un’ulteriore conferma della sua attenzione verso l’altro, dello sguardo, della parola e dell’azione sempre vigili sul presente, solidali, lucidi, generosi.

MANNARINO – Brani come “Me so ‘mbriacato”, “ApritiCielo” o “Marylou” sono diventati velocemente dei grandi classici. Con l’ultimo album APRITICIELO per MANNARINO arriva la definitiva consacrazione: il disco di platino e un tour che in appena un anno supera le 150 mila persone. Il suo live è considerato all’unanimità tra gli spettacoli migliori in circolazione. Mannarino è inoltre il primo artista italiano ad essere stato invitato a suonare come ospite d’onore sotto la Navata Centrale del Musée d’Orsay di Parigi in occasione dell’evento Curieuse Nocturne, a gennaio 2020. In quell’occasione il cantautore ha annunciato il suo ritorno live con un tour nei palazzetti. Il 17 settembre 2021 è uscito il suo ultimo album “V”, in versione cd e doppio vinile oltre che su tutte le piattaforme digitali di streaming e download. L’album è stato anticipato dai singoli“Africa”, pubblicato a sorpresa, e “Cantarè”, annunciato pochi giorni prima dell’uscita. Prodotto dallo stesso MANNARINO e registrato tra New York, Los Angeles, Città del Messico, Rio De Janeiro, l’Amazzonia e l’Italia, l’album è un invito ad appellarsi alla saggezza ancestrale degli esseri umani, un disco che parla le lingue del mondo, intriso di suoni di foresta e voci indigene registrate in Amazzonia.

STELLARE – Il collettivo è composto da Ale Bavo – produttore, autore e sound engineer che collabora con le principali realtà della musica italiana, tra cui Mina, Levante, Subsonica, Linea77, Virginiana Miller (Targa Tenco 2014, Miglior Gruppo PIMI 2014, David Donatello 2013) e con i nuovi nomi del panorama indipendente. Tastierista e arrangiatore dei tour live da solista di Samuel (Subsonica) e ne produce alcuni brani in studio. E’ stato producer della categoria gruppi, durante la tredicesima edizione di XFactor. Il secondo fondatore è Filippo Quaglia in arte FiloQ, producer, dj ed esploratore sonoro, sviluppa la propria ricerca musicale mettendo assieme musiche tradizionali dal mondo, jazz ed elettronica, passando dai suoi lavori personali più sperimentali fino alle produzioni per altri cantanti e artisti anche in territori più “pop”. E infine Raffaele Rebaudengo, musicista, suona il violino e la viola svolgendo attività concertistica in Europa, Sud America e Nord Africa. Esplora la musica cantautorale e forme musicali diverse, studiando jazz e armonia moderna. Autore, arrangiatore, strumentista e produttore, collabora con Francesco De Gregori, Ivan Lyns, The Bloody Beetroots, Ermal Meta, Negramaro, Tiromancino, Afterhours, Niccoló Fabi, Subsonica, Gino Paoli.