E’ morto Rosario Mangano, il ricordo di Gianni Iacolino

di Gianni Iacolino

Ci ha lasciati Rosario Mangano, geniale geometra, padre nobile della tradizione architettonica eoliana, fine cervello , pensatore sublime, affabulatore senza eguali. Lascia un grande vuoto nel cuore di chi gli ha voluto bene e di quanti lo hanno stimato nel corso della sua vivace attività professionale e politica. Figlio adottivo delle nostre isole, le accarezzò con il tocco della sua matita e la lucidità della sua vastissima cultura.

In lui hanno convissuto in perfetto equilibrio il tecnico e l’umanista , il padre affettuoso e presente ed il sincero amico che tanto mi mancherà. È vero che ha smesso di soffrire, ma lui , nonostante le sofferenze che lo affliggevano da oltre un decennio, continuò ad amare sempre la vita.

Chi ti ha conosciuto non potrà mai dimenticarti caro e dolce Rosario.