Donato ( Lega) : “In Sicilia occorre Assessorato alle isole o struttura ad hoc”

Sanità e turismo : Eolie in forte ritardo, è il momento dell'unità

“La pandemia ha inflitto un colpo durissimo alle isole minori siciliane, ora il rischio è che i nuovi problemi si sommino a quelli di sempre producendo un mix letale. Per questo credo sia necessario un assessorato regionale o comunque una struttura ad hoc che si occupi esclusivamente di isole ed insularità”. Lo afferma la parlamentare europea della Lega Francesca Donato.

“In questo momento – spiega Donato – abbiamo le isole minori siciliane travolte dai problemi. Penso alle Egadi e alle Eolie che pagano la mancata revoca delle severe limitazioni sulla capienza di traghetti e aliscafi, o ancora a Lampedusa alle prese con sbarchi di incontrollati e la situazione irrisolta del rifornimento di carburante di aerei ed elicotteri nell’aeroporto isolano, per non parlare di Ustica dove gli abitanti sono costretti a spegnere gli incendi da soli perché manca un presidio dei vigili del fuoco”.


“Tutti problemi- continua l’europarlamentare- che non vengono risolti immediatamente perché si disperdono nei mille rivoli dell’amministrazione regionale. Ecco perché sarebbe utile per una regione come la Sicilia che è un arcipelago un vero e proprio assessorato alle isole e all’insularità”.

“Non si tratta di avere un nuovo assessore ma di puntare ad una gestione unificata dei problemi delle isole e dell’insularità. E ciò si potrebbe fare anche affidando la delega all’assessore all’economia o agli enti locali o ad una struttura ad hoc presso la Presidenza della Regione” conclude Donato.
(ITALPRESS).