Diabete tipo 1 e 2 : si lavora per riattivare servizi a Lipari

Riceviamo da Michela Mantineo e pubblichiamo

Il comitato “L’ angolo dei diabetici Eolie” di Lipari ha notizie che vuole condividere con la comunità Eoliana cercando , al contempo, maggiore attenzione e supporto da tutte le 7 isole al progetto che a breve potrebbe realizzarsi nell’ospedale di Lipari. Grazie ad un continuo lavoro condotto con la collaborazione del direttore dott. Natale Bruno, alla cortese attenzione del dott. Crosca e al professionale Tindaro responsabile dell’AGI abbiamo fatto richiesta all’ asp di Messina, affinché si avvii un rapporto di assistenza qui all’ospedale di Lipari, per tutte le persone affette da diabete di tipo 1e tipo 2, suggerendo il dottore Casile ( diabetologo dell’ospedale Papardo).

L’ottenimento di questo risultato comporterebbe una più sicura e costante fruibilità dei servizi sanitari di controllo e monitoraggio per chi convive con questa patologia. Scansando i rischi del Covid ed il disagio di spostarsi fuori da Lipari, vi sarà quindi la possibilità di riattivare un importante servizio sospeso da troppo tempo. I servizi che lo sportello AGI mette a disposizione sull’isola di Lipari infatti sono fondamentali per effettuare gli esami di controllo per chi è affetto da diabete di tipo 1 e tipo 2.

Vi chiediamo quindi di sostenere l’iniziativa portata avanti dal comitato L’angolo dei diabetici Eolie , visitando la nostra pagina Facebook dove potrete prendere visione del percorso sino ad oggi intrapreso che ci vede protagonisti di una collaborazione più solida con il centro diabetologico dell’ospedale Papardo che ci sta fornendo assistenza e nuovi strumenti più all’avanguardia per poter affrontare meglio le sfide che ci riguardano. Per qualsiasi chiarimento siamo sempre disponibili su messenger.

Ringraziamo per la collaborazione preziosa anche il dottore PAINO che con grande professionalità ci aiuta a portare avanti i nostri progetti !!

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01