Demetra torna a Salina

Demetra torna a Salina.
Quasi una offerta votiva la mostra dedicata al grano e alla divinità. I doni saranno i gioielli di Simona Rinciari che lei chiama “ sculture vegetali da indossare “ disegnati e realizzati con una sua tecnica
brevettata. La mostra sul Grano chiude la trilogia dedicata alle colture del Mediterraneo che ha riguardato l’Ulivo nel 2021 e la Vite nel 2022 realizzate in collaborazione con la Galleria Fabbrica11.

Quest’anno saranno suoi ospiti Ugo Amati con i suoi quadri materici e Davide Sapigna con le sue terracotte che riproducono la Demetra dei ritrovamenti archeologici eoliani esposti al museo archeologico B.Brea di Lipari.

La mostra si inaugura il 27 luglio alla Galleria Fabbrica11 a Salina San Lorenzo Malfa
La mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle 10,30 alle 13 e dalle 18 alle 20,30