Covid, Musumeci avvisa : “se situazione palermitano si estende dobbiamo richiudere”

Click day : Musumeci valuta rescissione contratto con Tim e richiesta risarcimento

«Quello che mi preoccupa è la Sicilia. Quello che abbiamo registrato in provincia di Palermo vale anche per il resto dell’isola: abbiamo un Rt di 1,22, il massimo è 1,25. E’ facile pensare che se la soluzione del palermitano dovesse estendersi ad altre due o tre zone della Sicilia, saremo costretti a chiudere». Lo ha detto a Catania il presidente della Regione Nello Musumeci, durante la conferenza stampa sui contagi e la campagna vaccinale in Sicilia.

Musumeci oggi ha anche annunciato che a metà aprile arriveranno in Sicilia i vaccini Janssen di Johnson&Johnson, “ancora in numero ridotto, ma sarà il primo a dose singola a venire distribuito”. Gli stessi vaccini potrebbero essere destinati anche per la vaccinazione diffusa, prevista alle Eolie e nelle altre isole minori.

“Con tutti i limiti e le comprensibili preoccupazioni, continuo a ripetere- ha aggiunto Musumeci- che il vaccino è l’unico antidoto per bloccare la pericolosa diffusione del virus . I nuovi hub che si aggiungono ai nove già allestiti e il personale accordatoci dal governo nazionale, che ci ha riconosciuto un fabbisogno di 1300 unità, saranno presto operativi. Ma non possiamo ragionare come se il virus non fosse tuttora pienamente circolante. E’ necessario che i siciliani di età compresa tra i 70 e gli 80 anni prenotino il vaccino sulle nostre piattaforme e che si completi rapidamente la vaccinazione degli ultra ottantenni, occorre fare bene e in fretta”.

Oggi, intanto sono 1.229 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia su 26.229 tamponi processati, con una incidenza del 4,7%. La Regione è settima per numero di contagi giornalieri. Le vittime nelle ultime 24 ore sono 14 e portano il totale a 5.029. Il numero degli attuali positivi è di 22.191 con un incremento di 439 rispetto a ieri; i guariti sono 776. Negli ospedali i ricoverati sono 1.316, uno in meno più rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 164, 4 in meno rispetto a ieri.

Per quanto riguarda la distribuzione tra le province, Palermo registra 433 nuovi positivi, Catania 205, Messina 114, Siracusa 159, Trapani 53, Ragusa 51, Caltanissetta 80, Agrigento 114, Enna 20.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01
"Lipari Differenzia" : parte il nuovo calendario di conferimento rifiuti ed il nuovo metodo di raccolta Porta a Porta 7