Covid, liparese rifiuta trasferimento con elisoccorso

Un liparese, positivo al Covid, ha rifiutato il trasferimento in elisoccorso a Messina, dove avrebbero avuto modo di curarlo senza congestionare il piccolo ospedale dell’Isola.

Il paziente, sotto protezione, è stato accompagnato nella sua abitazione dove sarà curato per polmonite da virus e per la quarantena. Avviata indagine sui contatti.

Del caso sono stati informati il sindaco di Lipari Marco Giorgianni e i carabinieri.(ansa)