Consiglio comunale, Sidoti: di quali irregolarità dovrà discutere ?

Riceviamo da Angelo Sidoti e pubblichiamo :

angelosidotiA distanza di qualche giorno dall’approvazione del bilancio preventivo del 2014 che, peraltro, ad oggi non risulta disponibile sul sito istituzionale, il Consiglio Comunale di Lipari viene convocato per affrontare il seguente argomento:

 “Controllo finanziario degli Enti Locali – Rendiconto 2012 – adempimenti ai sensi dell’art. 1, comma 168, L. 266/2005 (legge finanziaria 2006). Adozione misure correttive”.

Trattasi delle risultanze derivanti dell’attività di controllo condotte dalla Corte dei Conti a seguito delle relazioni trasmesse dagli organi di revisione.

“Il controllo riguarda la regolarità contabile e finanziaria delle gestione e le “pronunce specifiche emanate ai sensi dell’art.1, comma 168, legge n.266/2005 trovano come destinatari i consigli comunali allo scopo di permettere al medesimo organo di adottare le misure correttive necessarie per la tutela dell’equilibrio del loro bilancio.

 

Le pronunce hanno lo scopo di sollecitare le necessarie misure correttive delle irregolarità segnalate e le Sezioni vigileranno sulle correzioni adottate dai Consigli.”

 

Ma su quali irregolarità segnalate sarà chiamato a discutere il Consiglio Comunale?

 

Sono forse quelle indicate dall’Organo di Revisione alla pagina n.48 “Rilievi, Considerazioni e proposte”?

 

A voi lettori ne rappresento alcuni mentre ai consiglieri consiglio un ripasso su quanto deliberato in data 24/09/2013:

 

Residui Attivi

 

Analisi del contenzioso

 

Partecipate

 

Debiti Fuori Bilancio

 

Gestione del Servizio Idrico (vedi anche nota del Dirigente del Servizio 17/09/2013)

 

Potenziamento attività di accertamento dei tributi.

 

Potrei elencare tanti altri punti come quello ormai famoso del Referto del Controllo di Gestione. L’Organo di Revisione a tal proposito nella sua relazione al rendiconto del 2012 dichiarava “All’organo di revisione non risulta alcun adempimento di cui all’art.198 del TUEL”. INSOMMA NON E’ STATO PREDISPOSTO.

 

Ma nel 2013 e nel 2014 su questi temi la situazione è migliorata o siamo alle SOLITE?