Consiglio comunale : è pace tra l’assessore De Luca e il consigliere Fonti

Consiglio comunale : è pace tra l'assessore De Luca e il consigliere Fonti

Lipari- Il primo Consiglio comunale del nuovo anno, oltre ad osservare un doveroso minuto di raccoglimento in memoria di Mimmo Milanese, ha fatto registrare la stretta di mano tra l’assessore Tiziana De Luca e il consigliere Gesuele Fonti. La prima ora del consesso civico è stata praticamente dedicata, tra un evidente imbarazzo, alla querelle tra i due nata sulla sanità e degenerata nei toni (anche sui social) nel precedente consiglio comunale.

Fonti aveva richiesto anche il ” Var”.  Alla fine ha prevalso il buon senso, richiesto dall’aula, e da qui la pace.

Sulla sanità, sostanzialmente, si resta in attesa di un incontro richiesto all’assessore regionale Razza mentre l’assessore De Luca ha dichiarato , per quanto riguarda il medico di base di Canneto , che fino a marzo, in attesa del bando, sarà provvisorio.

Il Consiglio si è poi arenato sul debito fuori bilancio di 207 mila euro nei confronti dell’Ato Me 5 quale transazione con la società Green fleet per il trasporto rifiuti via mare.  Presenti il liquidatore dell’Ato Rosario Venuto e il commercialista Gianfranco Grasso. Il debito sarà riproposto nella prossima seduta.

 

Share