Consiglio approva bilancio 2013 e piano triennale

consiglioLipari- Il Consiglio comunale ha approvato con 14 voti favorevoli e due astenuti ( Casilli e Famà) il bilancio 2013. All’unanimità è stato dato, invece, poco dopo, il via libera al piano triennale delle opere pubbliche. Sull’ok al bilancio il sindaco Marco Giorgianni ha ringraziato il Consiglio ricordando che si tratta di un grande risultato. ” Anche se approvato tardivamente non per scelte dell’amministrazione ma della Regione e dello Stato sui trasferimenti- ha detto il primo cittadino- abbiamo raggiunto un equilibrio di bilancio, abbiamo rispettato tutti i termini affinchè il Comune non si trovi in uno stato di difficoltà finanziaria ma soprattutto abbiamo riportato la tassazione tra i livelli più bassi dell’intera Provincia”.

” Voglio ricordare ancora – ha detto il primo cittadino- ai consiglieri che col vostro voto avete riportato l’Imu al 7,60 % quando fuori da Lipari è stato aumentato al 9/10 %. Stesso discorso per quanto riguarda tutte le altre tariffazioni, tarsu e suolo pubblico compresi”.

Il Sindaco, in risposta ad Antonio Casilli,  ha aggiunto che non è stato aumentato di un euro il costo del personale e che il bilancio oggi ha trovato la sua quadratura con il recupero dell’evasione la riduzione della spesa. Giorgianni ha anche confermato che si punta ad approvare al più presto possibile il bilancio 2014 per dare la possibilità ai consiglieri di incidere sulla programmazione economica  dell’ente  e che si attende per questo anche l’esito dell’iter sulla Tassa di sbarco.