Comune di Lipari, test rapidi su un migliaio di residenti

Sarebbero oltre 300 le mail di richiesta per sottoporsi volontariamente ai tamponi rapidi per il Covid. Sono giunte alla mail del Comune di Lipari, nel fine settimana, dai residenti nelle sei isole. Ovviamente i richiedenti effettivi ( compresi nuclei familiari, titolari di aziende e dipendenti) sarebbero molti di più, oltre 800 ma si tratta di indiscrezioni e per i numeri precisi si attende la comunicazione del Sindaco.

Al Comune si stanno definendo, con l’unità Usca, le modalità di svolgimento dei test che richiederanno un impegno notevole da parte degli addetti ai lavori.

Come si ricorderà la richiesta di uno screening di massa era stata fatta dall’Amministazione comunale di Lipari a settembre, anche in previsione della riapertura delle scuole. Lo scorso fine settimana è giunto il via libera dal presidente della Regione , Nello Musumeci.