Comune di Lipari, il Sindaco : solo sette positivi, al via una serie di iniziative tra aree pedonali, diserbamento, raccolta rifiuti nei porti

Giorgianni : 937 mila euro per le strade provinciali, entro un mese i lavori

“Ci sono soltanto sette positivi , sei a Vulcano e uno a Lipari e la campagna tra l’hub del palacongressi e l’ospedale ha già fatto registrare , per quanto riguarda la prima dose, 7000 vaccinati”. Lo ha dichiarato il sindaco di Lipari , Marco Giorgianni, nella diretta fb del pomeriggio nel corso della quale ha annunciato una serie di iniziative per la stagione turistica.

” Ci saranno – ha spiegato- eventi particolari come le trasmissioni di Rtl che servono a promuovere il nostro territorio, anche per il prossimo anno. Attivata da giorno 1 l’isola, pedonale a Lipari . La prossima settimana saranno pubblicate le ordinanze per le isole minori. Con una delibera sul suolo pubblico sono state velocizzate le procedure per consentire agli operatori di lavorare da subito. Lunedì ci sarà l’ordinanza per limitare l’accesso delle motonavi per minicrociere nelle isole minori (a partire dal 15 giugno). Ed ancora, affidati i lavori di disinfezione e derattizzazione, compresi i diserbamenti che verranno effettuati in tutte le isole, alcuni di questi interventi saranno effettuati della Forestale come nelle aree archeologiche a Filicudi oltre che a Ginostra. Dal 15 giugno- ha proseguito il primo cittadino- inizierà un altro servizio per il conferimento dei rifiuti in porto. I responsabili delle imbarcazioni che faranno base nei campi boe o nei pontili si dovranno affidare ai titolari delle strutture. Le imbarcazioni a traffico o mezzi navali di linea non possono scaricare a meno che non abbiano convezioni. Nei porti di Stromboli , Panarea, Marina Corta, Sottomonastero, a Vulcano sabbie nere e zona fanghi inizierà invece un servizio di due ore al giorno nei quali ci saranno un porter con un operatore per depositare plastica e indifferenziato. Non ci sarà, dunque, nessun alibi” .

“Stiamo lavorando per presentarci da giorno 10- ha concluso Giorgianni- in modo adeguato per accogliere i numerosi turisti che verranno a trovarci”.