Collegamenti marittimi ridotti fino al 15 giugno, Carnevale : ” incomprensibile, così non si riparte”

l’ing. Emanuele Carnevale

” Il Presidente ha confermato gli orari ridotti sino al 15 DI GIUGNO , un atto con non riesco a comprendere, oggi sono rimasti a terra CON L’ALISCAFO DELLE SETTE TANTISSIME PERSONE. Ieri tantissime persone hanno avuto problemi per il guasto di un monocarena che non dovrebbe neanche stare in linea.

Le cose vanno meglio e invece di ripartire continuiamo su una strada che non porta a nulla . Sapevamo, anche se eravamo favorevoli ad una riapertura di tutti i servizi per il primo giugno, che tutto si sarebbe rimesso per l’otto di giugno ed invece il 15; QUESTA DECISIONE creerà dei disservizi che non sono compatibili in un momento così difficile E CON LA RIPARTENZA DELLE NOSTRE ISOLE .

CHIEDIAMO, TUTTI, CON FORZA IL RIPRISTINO IMMEDIATO DI TUTTE LE LINEE PERCHE SE ANDIAMO AVANTI COSÌ NON ABBIAMO FUTURO. SENZA I COLLEGAMENTI LE ISOLE SONO BLOCCATE, NON POSSONO RIPARTIRE.

NON POSSIAMO TRASPORTARE I MEZZI E LE PERSONE CHE SERVONO PER RIAPRIRE . QUALCUNO CI SPIEGHI IL PERCHÉ …” . Questo il post su Facebook dell’ing. Emanuele Carnevale, noto imprenditore turistico eoliano.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01