Ciao Michele !

michele la torre - Copia

Peppe Paino

Ormai li salutiamo così, impotenti , frastornati e affranti. Un altro lutto a pochi giorni dalla scomparsa di Lucia D’Albora che sconvolge la comunità in una serena domenica di fine estate. Nella notte è, infatti, deceduto a soli 52 anni, il maresciallo del Circomare Lipari, Michele La Torre. Da tempo combatteva contro un brutto male. La salma è giunta a Lipari questa mattina, alle 9,00, a bordo di un’ambulanza, salutata dagli uomini della Capitaneria – Guardia Costiera. Michele, originario di Palermo, era uno dei pilastri del Circomare Lipari. Arruolatosi in Marina a sedici anni era arrivato a Lipari, giovanissimo, più di trent’anni fa. Un uomo minuto fisicamente ma di grande carisma e autorevolezza oltre che onestà. Ricordo ancora quando alla vigilia di ferragosto del 2005, a bordo della motovedetta per un servizio televisivo diresse la prua, prima di Monte Rosa , su una barca di un eoliano con a bordo molte più persone del consentito facendolo rientrare in fretta a Marina corta per la contestazione delle infrazioni del caso tra minacce e insulti, difendendo anche la troupe di Teleisole. Ciao Michele, ci mancherà la tua signorilità che avevo avuto modo di apprezzare per l’ultima volta, giusto un paio di settimane fà, alla biglietteria degli aliscafi. Ai familiari le più sentite condoglianze del Giornale di Lipari

( I funerali si svolgeranno martedì alle 10,30 nella chiesa di San Pietro)

0la torre

 

 

 

 

Apprendiamo con grande dispiacere della prematura scomparsa di Michele La Torre. Ci uniamo al dolore della moglie, dei familiari, degli amici e dei colleghi della Guardia Costiera di Lipari.

Christian Del Bono

Presidente Federalberghi Isole Minori della Sicilia
Presidente Federalberghi Isole Eolie

I commenti nella nostra pagina Facebook e nel gruppo Sei di Lipari ma…