Canone Unico Patrimoniale, Grasso : “Poste basi per strumento molto importante”

Riceviamo dal presidente Giuseppe Grasso sulla riunione della Commissione che si sta occupando della tassa di occupazione di spazi e aree pubbliche e pubblichiamo :

Giuseppe Grasso

” Oggi (ieri, ndr) si è tenuta la Commissione Consiliare n. 2 con all’ODG: Canone Unico Patrimoniale. La riunione si è tenuta in seconda convocazione alle ore 10,30, alla presenza, oltre dello scrivente, dei Consiglieri Comunali: Finocchiaro, Sabatini e Fonti (sostituito in corso di seduta da Mollica) oltre ai rappresentati di alcune Associazioni.

Dopo una breve premessa sui motivi della convocazione ed in generale sulla normativa del canone unico, si è aperta una brevissima discussione alla quale hanno fanno seguito dei brevi chiarimenti dell’Assessore D’Auria che ha partecipato alle fasi iniziali della commissione.

Durante la riunione si instaura un buon dialogo con i rappresentanti delle associazioni presenti e dopo ampia discussione su temi importanti tra i quali spiccano l’aspetto economico del canone, la possibilità di ridurlo a partire dall’esercizio 2022 ed il decoro urbano, dopo aver affrontato in linea generale diversi punti, preso atto che sono emersi molti spunti importanti e che molti altri potrebbero emergerne, si è concordato di dar copia del regolamento ai rappresentanti delle associazioni presenti e di aggiornare a “stretto giro” i lavori della commissione per raccogliere ulteriori istanze.

In conclusione si sono poste le basi per rendere partecipato uno strumento molto importante, si ringraziano a tal proposito le associazioni, non solo per aver preso parte alla riunione, nonostante il poco preavviso, ma soprattutto per i modi, i toni e l’approccio propositivo che hanno dimostrato, ricalcando quello dei Consiglieri Comunali presenti.

Giuseppe Grasso