Cancellato ( Federculture) sul Corriere : salvare le cave di Lipari con i fondi del Pnrr

Le cave di pomice abbondonate ancora sul Corriere della Sera. Il presidente di Federculture Antonio Cancellato si unisce all’appello perché le cave e i suoi «tesori di pietra», come li definisce Antonio Stella,” vengano preservati ed entrino a far parte di quella rete, fitta ma poco conosciuta, dei musei d’impresa, diffusa sul nostro territorio e che di esso costituisce un elemento essenziale di identità. Quello di Lipari dovrebbe anzi costituire un esempio da estendere a molti casi analoghi di attività che sono cadute in disuso per l’avvento di nuove tecnologie e nuovi mercati, ma che di quelle sono state le premesse e hanno costituito un fattore fondamentale nel disegno del territorio e della struttura sociale di intere aree. Del resto un intervento di tutela sarebbe perfettamente coerente con le linee del Pnrr, laddove prevede la valorizzazione dei «luoghi identitari».