Calandra : ordinanza per lavori urgenti di sgombero del torrente

Calandra, il Sindaco : "ripuliremo anche il torrente per motivi di sicurezza"

(Comunicato) Si rende noto che, in previsione dei forti venti e delle abbondanti piogge previste dai bollettini meteo per i prossimi giorni, il Sindaco Marco Giorgianni ha emanato Ordinanza contingibile e urgente n. 128 del 25/09/2020 con cui si dispongono i lavori di sgombero e pulizia dal rifiuto vegetale misto a materiale alluvionale depositato nella sede del torrente Calandra che potrebbe ostacolare il normale deflusso delle acque torrentizie, come misura preventiva volta a scongiurare rischi e pericoli per l’incolumità pubblica e privata.

Si raccomanda, inoltre, alla cittadinanza la massima attenzione e l’adozione di tutti i comportamenti e le azioni cautelative di auto protezione, quali

– Limitare gli spostamenti a piedi e in automobile, mantenendo una velocità ridotta

– Evitare di sostare o di parcheggiare i veicoli in luoghi potenzialmente pericolosi come alvei dei torrenti

– Prestare massima attenzione a percorrere le strade a ridosso delle spiagge o allo sbocco dei torrenti

– Assicurare tutti gli oggetti lasciati in zone esposte che, cadendo, possano arrecare danno all’incolumità delle persone (ad esempio vasi o oggetti posizionati su davanzali o balconi o gazebo, tendoni e stand espositivi)

– Evitare di sostare all’aperto, in particolare in presenza di alberi e strutture temporanee o pericolanti.

– Prestare attenzione e adottare misure a protezione dei locali siti al piano strada o inferiori al piano strada e/o potenzialmente allagabili.

L’Amministrazione Comunale