Bonus Affitti in Sicilia, la Regione eroga 17 milioni

Schifani e Aricò: “Da lunedì 21 agosto al via le istanze on line

Al via da parte della Regione l’erogazione di 17 milioni di euro per il “Bonus Affitti” in Sicilia. Dalle ore 9 di lunedì 21 agosto alle ore 18 del 20 ottobre 2023, infatti, sarà possibile richiedere il contributo relativo al 2021 e destinato ai titolari di un contratto di locazione per abitazioni pubbliche, private o di edilizia popolare. Le istanze potranno essere presentate esclusivamente on line, collegandosi alla piattaforma digitale della Regione Siciliana al link https://siciliapei.regione.sicilia.it/fondolocazione, attraverso Spid o carta d’identità elettronica.

«Il Bonus Affitti – dice il governatore Renato Schifani – è una misura di dignità sociale che la Regione ha fortemente voluto e incentivato, un provvedimento molto importante che guarda alle migliaia di famiglie siciliane con maggiori fragilità economiche per garantire loro un supporto necessario in proporzione ai bisogni».

«Diamo un segnale concreto  – dice l’assessore regionale alle Infrastrutture, Alessandro Aricò – a coloro che devono far fronte a un affitto specie dopo la crisi economica che ha colpito le famiglie durante la pandemia. L’obiettivo è garantire un accesso equo alle risorse e tutelare i nuclei familiari più danneggiati e con una situazione economica a rischio».

Nel bando regionale pubblicato sul portale internet della Regione sono indicati i requisiti necessari e la documentazione da presentare per accedere al contributo; occorre essere titolari per l’anno di riferimento, il 2021, di un contratto di locazione di unità immobiliari ad uso abitativo di proprietà pubblica o privata e di alloggi di edilizia economica e popolari ancora in corso e debitamente registrato. Va inoltre presentata la certificazione Ise/Isee riferita ai redditi 2021, che attesti la fascia reddituale di appartenenza così da rientrare tra quelle ammesse. Sarà necessario essere residente nell’immobile per il quale si richiede il bonus. È fondamentale, inoltre, che i pagamenti del canone di affitto siano in regola. Ulteriori dettagli sono contenuti nel bando.

Per assistenza e supporto tecnico per l’inserimento della richiesta sulla piattaforma informatica, si può contattare il numero telefonico 06 21129731, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18, festivi esclusi. In alternativa è possibile inviare una mail a fondolocazionehelp@regione.sicilia.it. È disponibile anche la sezione FAQ per eventuali quesiti da sottoporre all’amministrazione regionale