Blocco autotrasporto in Sicilia per quattro giorni

Si prevedono disagi nel rifornimento di beni

Fermo dei servizi di autotrasporto in Sicilia per quattro giorni: dalla mezzanotte di lunedì 24 marzo alla mezzanotte del 28. La protesta, proclamata da sindacati di categoria Aias, Fai Sicilia, Assontransport, Aitras e Assiotrat per ” la mancata erogazione delle risorse relative all’Ecobonus 2010/2011 “. Le associazioni chiedono al ministro Lupi ” l’immediata erogazione delle risorse riferite al contributo per le autostrade del mare oltre alla riapertura del tavolo tecnico Stato-Regione Sicilia”. Respinta la convocazione del Ministero per scongiurare il fermo e i disagi che comporterà. ” “Il mancato impegno personale del Ministro Lupi- spiegano ancora i sindacati- così come la genericità dell’invito fanno intendere un tentativo, il solito, di prendere del tempo, solo per evitare l’effettivo avvio delle proteste”.