Biviano : acquistati software e sonde per l’ecografia morfologica

Il Presidente del Consiglio comunale interviene nuovamente sulle carenze del percorso nascita e auspica che non si perda più tempo

il 28 aprile scorso ho ricevuto dall’Assessorato regionale alla Salute una nota, che allego sotto, inviatami per conoscenza e indirizzata al Direttore Generale dell’Asp Messina e al Dirigente generale D.P.S., con la quale si invitavano gli stessi a fornire riscontro alla mia denuncia , prot. n. 18137 del 15/04/2020, sulla non attuazione delle disposizioni regionali per garantire i percorsi nascita nelle strutture ospedaliere, ed in particolar modo relativamente agli esami morfologici dei feti al secondo trimestre.

Ho appreso, anticipatamente e per le vie brevi, che Il giorno dopo l’ASP Messina ha emanato la deliberazione n. 1180/D4 del 29/04/2020 con la quale sono stati acquistati il software e le sonde necessarie ad uso ostetrico/ginecologico per la diagnosi morfologica a corredo dell’ecografo in uso presso l’Ospedale di Lipari (allego sotto la delibera).

La sinergia derivante da più parti ha dato i frutti sperati. Adesso non ci sono più scuse. Che si eseguano le ecografie morfologiche risparmiando alle future mamme ulteriori disagi e pericoli derivanti dall’attuale emergenza covi-19. Mi unisco, pertanto, all’appello di ieri del comitato in difesa dell’Ospedale affinché si accelerino adesso i tempi di consegna.

Giacomo Biviano