Aprire i bagni della stazione marittima

“I bagni della stazione marittima sono pubblici e vanno aperti al pubblico”. E’ quanto lamentato questa mattina nella Commissione comunale che si occupa dei beni comunali. Il consigliere Gesuele Fonti ha anche fatto presente che il problema della chiusura dei locali igienici in questo periodo è ancora più evidente dal momento che i gestori dei bar non possono fare entrare i loro clienti per poter accedere ai servizi. E continuano a non mancare i disagi soprattutto per gli anziani perchè il problema, va ricordato, non è sicuramente recente.

Manca ancora la concessione demaniale da parte della Regione per l’affidamento della struttura ad SNS.

In Commissione è emerso, altresì, che con il nuovo regolamento, sostanzialmente, la concessione di locali comunali sarà a pagamento per chi non svolgerà attività gratuita.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01