Aliscafo in overbooking, studenti partono dopo ma restano fuori da scuola

Riceviamo da Daniela Tagliasacchi e pubblichiamo la seguente segnalazione

navialiscafiScrivo a nome di un genitore di uno studente per rappresentare quello che questa mattina è successo. A Lipari alcuni studenti diretti a Milazzo dove frequentano la scuola non vengono imbarcati sull’aliscafo Siremar CdI delle 7,00 per overbooking. Pazientemente attendono e vengono imbarcati su aliscafo Ustica Lines delle 8,00 arrivando a destinazione verso le 9,00 e qui, chi frequenta l’istituto alberghiero, si è trovato di nuovo in difficoltà poichè, nonostante la presenza del genitore che accompagnava, non è stato permesso loro di entrare alle lezioni poichè in ritardo.

Ma , io mi chiedo, se i ragazzi dopo essersi alzati alle 5,30 arrivano alla scuola in ritardo e non per colpa loro, dove stanno tutta la mattina aspettando l’aliscafo che , forse, li riporterà a casa???

La stagione estiva sta arrivando, sempre più turisti raggiungeranno le nostre isole ma anche gli isolani hanno dei diritti, in primis lo studio, il lavoro e la salute, che non possono essere dimenticati.

Cordiamente

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01