Alicudi : un’altra frana rallenta il lavoro dei rocciatori

L’Amministrazione intanto comunica di aver ottenuto 1 mln contro deforestazione e per messa in sicurezza

In merito ai lavori di messa in sicurezza della strada comunale in loc. Sciara Chiappa nell’isola di Alicudi, si rende necessario chiarire che l’intervento è attualmente in corso e dunque non è stato né ultimato tantomeno nuovamente sospeso: la ditta di rocciatori, alla ripresa del cantiere giorno 23 settembre, in presenza altresì del tecnico comunale, ha rilevato che una diversa e successiva frana ha ulteriormente invaso la stradella con del materiale che deve essere rimosso. Per questo motivo, gli uffici stanno provvedendo a disporre le operazioni di sgombero così da consentire il proseguimento dei lavori.

Si rammenta che l’Amministrazione Comunale ha ottenuto un finanziamento da parte del Ministero dell’Ambiente per un importo di 1 milione di euro contro la deforestazione e per la messa in sicurezza del territorio dell’isola di Alicudi, attualmente in fase di trasformazione del progetto in definitivo ed esecutivo, attraverso cui sarà possibile realizzare importanti azioni proprio nella stessa area, spesso sottoposta a criticità per via della fragilità del terreno sovrastante.

L’Amministrazione Comunale