Acquacalda, Mottola : “mio interesse per veloce inizio lavori e senza sprechi”

Riceviamo dal presidente de C.A.S.T.A. Enzo Mottola e pubblichiamo in replica al comunicato del sindaco di Lipari.

Ritengo inutili e deleterie le aride polemiche. Tuttavia mi vedo costretto a puntualizzare quanto segue:
nel comunicato del 19 c.m. avvertivo, quanti attendevano notizie, che non vi era alle viste alcun incontro con il Sindaco.Giova ricordare che il Sindaco nel corso di un amichevole colloquio mi aveva assicurato un incontro ( o con una ristretta delegazione o con una pubblica assemblea, in un luogo da definire) subito dopo la sua decisiva missione presso le competenti autorità, fissata per il 15 corrente. Non avendo avuto alcun contatto,    alle ore 09,31 inviavo il seguente messaggio   “Quando ritieni opportuno incontrarci? Come e dove? Grazie “. Alle ore 10.58 il Sindaco rispondeva  ” Ti do notizie  “. Dopo di ciò  il silenzio!

Intanto già nel pomeriggio del 15 fioccavano le informazioni tra  “l’amico dell’amico dell’amico. Poichè non amo fare   ” la figura del cioccolattaro  ”  ho ritenuto doveroso, dopo tre giorni di silenzio, informare gli interessati di ciò che accadeva, o meglio di ciò che non accadeva.

Quindi il mio risentimento era rivolto alla mancanza di comunicazione e al maledetto viziaccio dell’informazione  “AUMM – AUMM ” e non all’attività delle Autorità Comunali.

In definitiva, a me personalmente (come ampiamente dimostrato in questi ultimi 12 anni ) e a tutti i benpensanti di Acquacalda  e penso dell’intera isola interessa  esclusivamente che i lavori per la frazione si facciano  BENE,  PRESTO  e  SENZA SPRECO DI DANARO.
Le  medaglie, gli encomi, i meriti, gli eventuali voti li lasciamo agli altri.

Enzo Mottola

Acquacalda, il Sindaco a Mottola : ” Confronti giornalieri con la Protezione civile “

 

Share