Acquacalda come Ginostra, mal comune…

Lipari- Nota del Comitato C.A.S.T.A. di Acquacalda

Acquacalda, 10 febbraio 2023

MAL COMUNE …

Franco Bertè, Antonella Starvaggi e Enzo Mottola del comitato C.a.s.t.a.
Franco Bertè, Antonella Starvaggi e Enzo Mottola del comitato C.a.s.t.a.

Leggere l’accorato e cortese appello del Prof. Lo Schiavo, delegato Marevivo, rivolto al Sindaco perché si interessi dei tanti problemi di Ginostra, mi induce a valutare sempre più negativamente l’atteggiamento di chi ci amministra.

L’irriverente, irritante, sconcertante malvezzo di non dare alcun riscontro alle istanze dei cittadini (o una parte di essi) è evidentemente un disdicevole modus operandi della nostra Amministrazione.

Per inciso, come ben noto, è dal settembre 2012 che attendiamo una convocazione per discutere e programmare interventi di vitale importanza per la nostra “frazione fantasma” (il nostro ultimo sollecito risale ad oltre 15 giorni or sono, senza ovviamente uno straccio di risposta).

Quindi: mal comune mezzo gaudio. Ma c’è poco da gioire di fronte a cotanta indifferenza !

L’unica arma civile a disposizione del cittadino onesto e benpensante è il voto. Cerchiamo di memorizzare attentamente quanto è accaduto quando ci troveremo nel segreto della cabina elettorale. A partire magari dalle prossime elezioni europee.

Enzo Mottola

Presidente Comitato C.A.S.T.A.