” A’biddikkia” all’International Couture di Altaroma

" A'biddikkia" all'International Couture di Altaroma

Lipari- C’è anche la stilista eoliana Giovanna Mandarano, con il suo marchio ” A’ biddikkia” alla quarta edizione dell’International Couture fashion show. Si tratta di una sfilata di moda, con altri quattro designers, ideata dall’Istituto culturale Italo Libanese e inserita nel calendario ufficiale di Altaroma, nell’ambito della Roma Fashion Week dal 23 al 26 gennaio. La sfilata si terrà nell’ex caserma Guido Reni, venerdì 24 gennaio, alle 18,00. Con la International Couture si intende dare rilievo all’Alta moda di designers italiani e internazionali. Giovanna Mandarano porterà in passerella i colori della sua Panarea .

Il processo di riposizionamento portato avanti negli ultimi anni ha consentito ad Altaroma di affermarsi come l’istituzione italiana della moda dedicata a studenti, designer emergenti e giovani talenti, delineando più nitidamente la sua identità di piattaforma dello scouting dedicata alla selezione, alla promozione, al sostegno e al tutoraggio dei giovani della moda italiana.

“Oggi Altaroma”- afferma Silvia Venturini Fendi – “agisce di fatto come un incubatore creando, attraverso i propri progetti un circuito virtuoso, volto alla scoperta e alla promozione dei nuovi talenti del Made in Italy. Sempre di più siamo percepiti come punto di riferimento e opportunità concreta di visibilità e crescita per tantissimi giovani designer alle prime armi e, in molti casi, rappresentiamo una porta di accesso al mondo del lavoro e ai mercati, soprattutto per giovani creativi provenienti dal centro-sud Italia. Nell’ultimo triennio Altaroma, affinando meglio il suo nuovo ruolo, è riuscita anche a dare più efficacemente il suo contribuito nell’introdurre nuova linfa
nel sistema moda italiano, ottimizzando le sinergie con Firenze e Milano”.

Share